> Home > News > News


Vecchi gorelli, l’acqua e il suo riuso

Asciano - Una pratica largamente diffusa in passato, ma ormai dimenticata


L'acqua del fiume Bestina, oltre ad essere stata il "motore" che per secoli ha fatto "girare" l'economia locale, è stata anche una risorsa preziosa per uomini ed animali. Infatti, attraverso gorelli superficiali e condotte sotterranee ormai dimenticate ha rifornito di acqua potabile le fontane e le fonti pubbliche. 


Le varie fontane e fontanelli che esistono ancora oggi, in precedenza erano alimentati dall'acqua del fiume. L'articolo allegato, prova a ricostruire e descrivere una delle canalizzazioni più importanti che ha portato per secoli l'acqua nel centro storico.
 

Chi desidera approfondire l'argomento e scoprire cose nuove sul passato della nostra cittadina, non ha che da cliccare qui.



CONDIVIDI SU:
FacebookDiggdel.icio.usTwitterMySpaceLiveGoogle BookmarksTechnoratiNetvibesemail

STAY NEARBY

PIAN DI BARI

ASCIANO

In the heart of Crete Senesi, the farmhouse “Pian dei Bari”, is the perfect pl...

PODERE LE COSTE

RAPOLANO TERME

5 hectares’ farm situated on a hill; typical farmhouse of the seventeenth century. H...

MONTECACI

ASCIANO

This typical farmhouse is mentioned in the documents of the Leopold age; it is then probab...

DINING & ENTERTAINMENT NEARBY

Ristorante Bar La Torre di Monte Oliveto

ASCIANO

At the main entrance of the Abbey of Monte Oliveto Maggiore we find this ancient restauran...

PICCOLO MONDO, Pizzeria

ASCIANO

This local, carries in its name the size of the space in which it is placed. In fact, ...

Bar LA TRANQUILLA

ASCIANO

Il Bar la Tranquilla è ubicato nel Rione la Tranquilla ad Asciano (Centro delle Cre...