> Home > News > News


Una Mostra Fotografica particolare, ma sempre nel solco della storia locale da riscoprire

Asciano - Solo fino a sabato 20 gennaio, Basilica di Sant'Agata


Sarà diponibile solo fino al 20 gennaio una nuova Mostra Fotografica della serie "i Sentieri della Memoria", allestita da CreteSenesi.com.

 

Questa volta, il filo conduttore della mostra non è  uno specifico argomento di vita, come: Scuola, Lavoro, Sport, Matrimonio, ecc. ma un concittadino di origini modeste che, grazie alle proprie capacità, si è trovato a girare il mondo svolgendo per una vita intera attivita diplomatica, in rappresentanza di ben 5 Papi.

 

Dobbiamo confessare che, prima di addentrarci nell'esame di documenti e foto, gelosamente conservate dal fratello Enrico, la dimensione istituzionale della persona ci appariva molto più circoscritta di quella reale.

 

È inconfutabile che in tutto il secolo scorso, non c'è concittadino che abbia raggiunto maggiore notorietà e ottenuto titoli di merito, nonstante la sua origine di figlio di un "Castrino" e una casalinga e il suo primo incarico di "Pretino di campagna" a Monte Contieri, meglio conosciuto come Palazzo Venturi.

 

Siamo consapevoli che le percezioni e i sentimenti nei suoi riguardi, attengano alla sfera personale di ognuno di noi, ma il ruolo e il lavoro svolto all'interno della Chiesa Cattolica e il rapporto tenuto con i governanti di molti Stati, sparsi per il mondo, attenga alla sua storia personale e a quella della nostra comunità.

Per questo motivo siamo felici di averne riscoperto molti aspetti sconosciuti ai più e di essere in grado di illustrarli sinteticamente, con questa Mostra Fotografica e documentale, a tutti coloro che avranno la curiosità personale e intellettuale che li spingerà ad anadarla a vedere.

 

Per il momento in cui si svolge, le caratteristiche del personaggio e le condizioni climatiche, è stato deciso di montare la mostra all'interno della Basilica di Sant'Agata e per questo dobbiamo un ringraziamento particolare a don luca Bonari, il nostro Parroco che si è subito mostrato entusiasta dell'iniziativa. 

 

Un grazie anche alla Misericordia e ad alcuni cari amici che hanno contribuito fattivamente all'allestimento.

 

Ci sentiamo di consigliarvi di andarla a vedere quando meglio credete; la Basilica e la Mostra restano aperte dalle 9:00 alle 18:00 di tutti i giorni, esclusi i momenti delle cerimonie religiose in corso, avrete così la gradita sorpresa di scoprire tante cose ancora sconosciute. 



CONDIVIDI SU:
FacebookDiggdel.icio.usTwitterMySpaceLiveGoogle BookmarksTechnoratiNetvibesemail

SOGGIORNI NELLE VICINANZE

SAN GIORGIO

MONTERONI D'ARBIA

Azienda situata a soli 7 km. dal centro di Siena immerso nella tranquillità della c...

SALTEMNANO

MONTERONI D'ARBIA

L’azienda di Saltemnano si trova su una collinetta che si eleva sulla Val d’Ar...

Tenuta della Selva

MONTERONI D'ARBIA

Il territorio della Tenuta della Selva è un paradiso di oltre 1000 ettari, di cui 7...

RISTORO E SVAGO NELLE VICINANZE

Bar Hervè

ASCIANO

Questo è il più antico bar di Asciano. Il locale è noto ai turisti, s...

Bar di PIERO E MARCO MOSCADELLI

ASCIANO

Tradizionale bar locale succeduto ad una vecchia fiachetteria. La struttura risulta adatti...

Terme San Giovanni

RAPOLANO TERME

Le Terme di San Giovanni si trovano a 2 km da Rapolano, nella campagna senese. Il centro, ...