> Home > Cosa visitare > Palazzi Mura e Monumenti


Visualizza sulla mappa

Giardino Donato di Becco Asciano

PALAZZI MURA E MONUMENTI

Giardino Donato di Becco

PROPONI INTEGRAZIONI O CORREZIONI
Per ricevere maggiori informazioni su questo luogo o per segnalare correzioni ed integrazioni all'argomento trattato compila il modulo sottostante:










RECAPITI E ORARI

Giardino Donato di Becco


Biglietto da visita (vCard)


Donato Di Becco (1280 -1348) di professione notaio, svolse a pieno e con dovizia il suo ruolo di "certificatore" di eventi e transazioni avvenute nella prima metà del Trecento. 

 

Importanti tracce della sua attività sono recentemente riemerse grazie agli studi documentali del prof. Andrea Barlucchi; di fronte al dilagare della peste del 1348 continuò a raccogliere e documentare le volontà dei moribondi e morì per la peste nello stesso anno, mentre trascriveva sui suoi registri le volontà testamentarie dei suoi clienti.

 

La personale storia di questo scrupoloso professionista, apre uno squarcio su un periodo storico molto buio per Siena e anche per Asciano che videro, nell’arco di soli quattro mesi: da maggio ad agosto, ridurre la loro popolazione a meno di un terzo di quella precedente.

 

Forse fu proprio in questo triste frangente che il sobborgo di Camparboli, a quell'epoca composto da numerosi abitanti prevalentemente ospitati in baracche di legno e in condizioni igeniche precarie, subì un forte ridimensionamento dal quale non si è più risollevato. 

 

È invece certo che la peste si portò via il Beato Bernardo Tolomei, fondatore della Congregazione di Monte Oliveto, corso a Siena in aiuto dei frati di San Benedetto impegnati ad assistere gli appestati. Secondo la tradizione, Bernardo morì di peste il 20 agosto e fu sepolto nel monastero cittadino in cui si trovava.

 

Naturalmente, questa non fu l’unica epidemia di Peste che coinvolse il nostro territorio; un’altra ci fu nel 1374 ma, dalle cronache del tempo, si evince che quella del 1348 fu la più devastante di tutte.

SOGGIORNI NELLE VICINANZE

SAN SEBASTIANO

ASCIANO

A 5 minuti a piedi dal paese di Asciano e poco distante da Siena, nel cuore delle crete se...

LA PACE

ASCIANO

HOTEL LA PACE Ascensore ai piani, Giardino, Ristorante con tavoli all’ aperto e cucina ti...

COSTA REGOLI

ASCIANO

Struttura agrituristica di recente costruzione, inserita in mezzo al verde della campagna ...

RISTORO E SVAGO NELLE VICINANZE

Locanda AMORDIVINO di Lucio Nenci

ASCIANO

Questo bel locale si trova all'inizio della via principale del Centro di Asciano nello sto...

LA MENCIA, Ristorante Pizzeria

ASCIANO

Situato nel centro storico, offre accoglienti sale con soffitti a volte di mattoni, ricava...

La Taverna del Granduca - Wine Bar

ASCIANO

Nuovo piccolo bar adattto alla clientela di tutte le età. Al pomeriggio organizza H...