> Home > Cosa visitare > Chiese e Monasteri


Visualizza sulla mappa

Basilica di S.Agata Asciano

CHIESE E MONASTERI

PROPONI INTEGRAZIONI O CORREZIONI
Per ricevere maggiori informazioni su questo luogo o per segnalare correzioni ed integrazioni all'argomento trattato compila il modulo sottostante:










RECAPITI E ORARI

Basilica di S.Agata
Piazza della Basilica, 2 53041 Asciano

Telefono 0577 718207


Biglietto da visita (vCard)


ORARI DI APERTURA E VISITA:
Dalle ore 9,00 alle 19,00

Quella che oggi è la basilica di Sant'Agata diventò una pieve nell’anno 1029, quando accolse il fonte battesimale dalla piccola pieve di Sant'Ippolito. La sua struttura architettonica è unica nel territorio senese: infatti la pianta è particolare in quanto strutturata a croce latina con tre absidi, che sembrano originare da un precedente impianto a croce greca. Sappiamo infatti di un ampliamento della struttura nella metà del tredicesimo secolo, cui risale anche la facciata decorata da grandi arcate cieche a sesto acuto e dal coronamento ad archetti pensili.


La chiesa fu elevata al rango di Collegiata nel 1542. I più importanti interventi di restauro che la caratterizzarono furono eseguiti nel 1885 e nel 1955; in occasione del primo, vennero demoliti tutti gli elementi decorativi barocchi e i sette altari laterali, mentre con il secondo restauro si riportò l'edificio ad uno stile presumibilmente vicino a quello originario.


Esternamente, la basilica di Sant'Agata è caratterizzata dalla facciata dell'aula gotica, il cui paramento murario è costituito da blocchi squadrati di travertino ed è preceduta da un'ampia scalinata, realizzata solo nella seconda metà del diciannovesimo secolo.


Alla destra della basilica si trova il campanile a pianta quadrata, anch'esso realizzato in blocchi di travertino squadrati, con elementi realizzati in mattoni alla sua sommità. Purtroppo i tre classici livelli di finestratura, con trifore e bifore, sono stati in parte tamponati per problemi di stabilità, confermati dalla leggera pendenza a destra, assunta dal campanile con il passare del tempo.


Posteriormente, si apprezza meglio la forma a croce greca risalente all'XI secolo e la struttura portante a forma ottagonale della cupola, con alla sommità una lanterna in cotto di epoca rinascimentale.

SOGGIORNI NELLE VICINANZE

LA PACE

ASCIANO

HOTEL LA PACE Ascensore ai piani, Giardino, Ristorante con tavoli all’ aperto e cucina ti...

COSTA REGOLI

ASCIANO

Struttura agrituristica di recente costruzione, inserita in mezzo al verde della campagna ...

SAN SEBASTIANO

ASCIANO

A 5 minuti a piedi dal paese di Asciano e poco distante da Siena, nel cuore delle crete se...

RISTORO E SVAGO NELLE VICINANZE

Bar di PIERO E MARCO MOSCADELLI

ASCIANO

Tradizionale bar locale succeduto ad una vecchia fiachetteria. La struttura risulta adatti...

Bar Hervè

ASCIANO

Questo è il più antico bar di Asciano. Il locale è noto ai turisti, s...

Ristorante L'Angolo dello Sfizio

ASCIANO

L'Angolo dello Sfizio è ubicato nel corso principale del centro storico di Asciano....


Affresco di Madonna col Bambino e gli Arcangeli

SODOMA

Annunciazione

MARTINO DI BARTOLOMEO

Assunzione della Vergine

GIOVANNI DI PAOLO

Deposizione di Cristo morto (frammento)

SODOMA

Madonna col Bambino

SEGNA DI BONAVENTURA

Madonna col Bambino e Angeli

TADDEO DI BARTOLO

Madonna col Bambino in trono accompagnata da Sant'Agata e San Bernardino

FRANCESCO NASINI

Natività della Vergine

MAESTRO DELL'OSSERVANZA

San Paolo, san Giovanni Battista, Sant'Agata e San Pietro

ANDREA DI BARTOLO

Sant'Agata

Sant'Antonio con Gesù in braccio

Via Crucis, Stazione 1 - La condanna

FRANCESCO FRANCINI (1790)

Via Crucis, Stazione 10 - Gesù è spogliato delle vesti

FRANCESCO FRANCINI (1590)

Via Crucis, Stazione 11 - Gesù è inchiodato sulla croce

FRANCESCO FRANCINI (1590)

Via Crucis, Stazione 12 - Gesù muore in croce

FRANCESCO FRANCINI (1590)

Via Crucis, Stazione 13 - Gesù è deposto dalla croce

FRANCESCO FRANCINI (1590)

Via Crucis, Stazione 14 - Il corpo di Gesù è deposto nel sepolcro

FRANCESCO FRANCINI (1590)

Via Crucis, Stazione 2 - La consegna della croce

FRANCESCO FRANCINI (1790)

Via Crucis, Stazione 3 - La prima caduta

FRANCESCO FRANCINI (1790)

Via Crucis, Stazione 4 - Gesù incontra sua Madre

FRANCESCO FRANCINI

Via Crucis, Stazione 5 - Gesù è aiutato a portare la croce da Simone di Cirene

FRANCESCO FRANCINI (1790)

Via Crucis, Stazione 6 - Santa Veronica asciuga il volto di Gesù

FRANCESCO FRANCINI

Via Crucis, Stazione 7 - Gesù cade per la seconda volta

FRANCESCO FRANCINI

Via Crucis, Stazione 8 - Gesù ammonisce le donne di Gerusalemme

FRANCESCO FRANCINI (1590)

Via Crucis, Stazione 9 - Gesù cade per la terza volta

FRANCESCO FRANCINI (1590)